Università Cattolica del Sacro Cuore

Link funzionali



CattolicaNews Newsletter Rassegna Stampa Area Stampa
  • ponte Cina Istituto Confucio

    Milano

    Cina, la grande attrazione

    In cinque anni è salita del 28% la scelta del cinese a Lingue e le partenze degli studenti per l’estremo oriente registrano un +90%. Elisa Giunipero, nuova direttrice dell’Istituto Confucio, che segna un boom di corsisti, spiega perché

  • #ioleggoperché #ioleggoanche

    Milano

    Io leggo e ti spiego perché

    All’iniziativa dell’Associazione italiana editori per stimolare i “non lettori” a leggere, partecipano anche l’Ateneo e Vita e Pensiero con i “messaggeri” della lettura. Le parole, raccolte in Cattolica, di Abatantuono e Culicchia

  • Oscar Arnulfo Romero

    Milano

    Oscar A. Romero: un martire, non un’icona da T-shirt

    Il 24 marzo 1980 veniva ucciso l’arcivescovo di San Salvador. Per non relegarlo sulle magliette, il miglior omaggio sarà dare giustizia alle vittime. Parla Benjamín Cuéllar Martínez, una vita per i diritti umani, tutor di una tesi di Phd della Cattolica

  • Claudio Baglioni e Giuseppe Tornatore

    Roma

    Tornatore, uno spot per portare il cinema all’ospedale

    Il Premio Oscar ha girato al Gemelli il video, con musica di Claudio Baglioni, per sostenere la campagna di fund raising di MediCinema Italia. Al Policlinico Gemelli la prima sala cinematografica integrata destinata alla cinematerapia VIDEO




Video da YOUnicatt


La donna del tenente francese. Scrittura e riscrittura

di MARGHERITA ULRYCH. EDUCatt, Milano 2012, pp. 118

Libri, Milano
Pubblicato: 05 luglio 2012

Copertina libro Margherita Ulrych

L’annoso problema della traduzione, ancora al centro della discussione tra editori, professionisti e scrittori, è affrontato in questo saggio da Margherita Ulrych che analizza in particolare il caso della Donna del tenente francese.

Una catena interessante di traduzioni è infatti rappresentata dalle varie riscritture endolinguistiche, interlinguistiche e intersemiotiche del romanzo The French Lieutenant’s Woman di John Fowles. Al testo originale, pubblicato in inglese nel 1969, è seguita la sceneggiatura del commediografo Harold Pinter nel 1981, col titolo The Screenplay of The French Lieutenant’s Woman e il film diretto dal regista Karel Reisz nello stesso anno. Sul piano interlinguistico ognuno di questi testi è stato a sua volta tradotto in italiano: il romanzo di John Fowles nel 1970 da Ettore Capriolo e pubblicato da Mondadori con il titolo La donna del tenente francese; la sceneggiatura di Pinter nel 1982 da Camillo Pennati per Einaudi intitolata Harold Pinter. La donna del tenente francese. Sceneggiatura dal romanzo di John Fowles, che ha succeduto l’uscita del film doppiato in italiano La donna del tenente francese nel 1981.

Come spiega l’autrice: «Nel suo romanzo The French Lieutenant’s Woman, Fowles si propone di scrivere non solo un “romanzo vittoriano”, ma anche un romanzo vittoriano che nessuno scrittore dell’epoca avrebbe potuto scrivere. Come narratore appartenente al XX secolo, egli può pertanto adottare una doppia prospettiva, quella vittoriana nel 1867 e quella del 1969, che Fowles stesso chiama “visione stereoscopica”, in cui due punti di vista sono attivi contemporaneamente sullo stesso oggetto. Questa doppia prospettiva gli consente uno sguardo critico e ironico sia sulla storia stessa che sulla forma del romanzo».

E a proposito della versione cinematografica aggiunge: «Lo stratagemma di un sub-plot, adottato da Pinter e realizzato come il film nel film [...], traspone la presenza critica del narratore in quella dei due attori, Mike e Anna, che recitano la parte dei protagonisti della storia vittoriana (Charles e Sarah), e che leggono la sceneggiatura e la commentano. Attraverso la tecnica di cross-cutting, il montaggio alternato che permette il racconto parallelo di storie diverse che si attraversano a vicenda, lo spettatore si trova di fronte al corrispettivo filmico di quella visione stereoscopica di cui il narratore parla nel romanzo».

I saggi raccolti nel volume ripercorrono le intenzioni alla base delle tecniche narrative di John Fowles per poi esplorare aspetti linguistici e traduttivi del doppiaggio.

 




Libri

Pierre Rabhi. Il contadino poeta che respira con la terra

a cura di Giovanna Salvioni, Educatt, Milano 2011, € 3,00

Lezioni di diritto pubblico

Un agevole testo di studio che si discosta dai manuali tradizionali per la voglia di semplificare strutturalmente una materia complessa