Università Cattolica del Sacro Cuore

Link funzionali



CattolicaNews Newsletter Rassegna Stampa Area Stampa
  • logo qs

    Ateneo

    La Cattolica scala la classifica internazionale QS

    L’ateneo di largo Gemelli è avanzato di 77 posizioni nel QS World University Ranking guadagnando quest’anno un posto nelle top 400 oltre che il dodicesimo tra le università italiane

  • chiara

    Milano

    Dalla Cattolica a X Factor. Chiara si racconta agli studenti

    Nel Welcome day per gli studenti internazionali Chiara è la testimone speciale che in Aula Magna parla dei suoi studi di Economia, del suo sogno di cantare e assiste alla premiazione dei vincitori della caccia al tesoro per le vie di Milano 

  • marshall_th.jpg

    Roma

    Barry J. Marshall, un ricercatore coraggioso

    L’Università Cattolica ha conferito la laurea honoris causa in Medicina e chirurgia al Nobel scopritore dell’Helicobacter pylori, causa dell’ulcera peptica 

  • Fondazione

    Roma

    Campobasso, nuovi vertici della Fondazione Giovanni Paolo II

    Il direttore del Policlinico "Agostino Gemelli" Maurizio Guizzardi è stato nominato alla guida del  nuovo Consiglio di amministrazione. Ai nuovi organi il compito di valutare la situazione attuale e i possibili scenari futuri, nel contesto della sanità molisana




EDUCATT

Pierre Rabhi. Il contadino poeta che respira con la terra

a cura di Giovanna Salvioni, Educatt, Milano 2011, € 3,00

Libri
di Carmela Pierini

Pierre Rabhi. Il contadino poeta che respira con la terra «La società cambierà quando la morale e l’etica investiranno le nostre riflessioni»; questa la sostanza della filosofia di Pierre Rabhi – esperto Onu per lo sviluppo delle Terre Aride e fondatore del Colibris, Mouvement pour la Terre et l’Humanisme – trasformata in filo conduttore della sua intera esistenza. Nato nel sud dell’Algeria da una famiglia musulmana, riceve un’educazione tessuta di religione e multiculturalismo tanto da scegliere di divenire cattolico e trasferirsi in Francia. Di qui l’apertura verso l’agricoltura e la ricerca di un nuovo modello di interazione con l’ambiente: la terra intesa come risorsa da preservare, fonte di nutrimento ma anche componente alla quale rimandare l’intera vita dell’uomo.

Il contadino poeta che respira con la terra, a cura di Giovanna Salvioni, racconta, in poche pagine, la rivoluzione del pensare operata da Pierre Rabhi, ancora scarsamente diffusa in Italia anche a causa della mancanza di sue opere tradotte. Sfogliando il volume, che presenta tra l’altro la prima traduzione dell’articolo Il Senso del Sacro, troviamo raccolti vari contributi che, completati da un’esaustiva bibliografia, restituiscono l’intensa spiritualità del “contadino poeta”.

 

«Responsabilità e piena coscienza di sé, riflessione silenziosa, apertura verso gli altri e buone relazioni sociali, gioia di vivere quotidianamente espressa nei modi più vari e piacevoli»: queste, come sottolinea la curatrice del volume, «sono le realtà che Rabhi sottolinea e ritiene indispensabili affinché tutti gli uomini, in tutti i paesi, possano migliorare la propria esistenza e riaffermare la propria dignità».

 

 

Carmela Pierini