Università Cattolica del Sacro Cuore

Link funzionali



CattolicaNews Newsletter Rassegna Stampa Area Stampa
  • daniel barenboim

    Milano

    Barenboim svela il suo Fidelio

    «Dovete venire in teatro ad ascoltarci» dice il maestro a un’aula magna stracolma per la presentazione della prima della Scala. Ma poi rivela: versione del 1814 e ouverture Leonora 2. Poi, dalla partitura alla cultura e alla politica, il passo è breve 

  • monsignor silvano tomasi

    Ateneo

    Nuova Onu, serve la vision

    Inaugurazione dell’anno accademico: nostra intervista all’osservatore permanente della Santa Sede a Ginevra monsignor Silvano M. Tomasi. «Le istituzioni del dopoguerra sono inefficaci, perché manca un ideale per guidare la famiglia umana» 

  • Olimpia EA7 Emporio Armani Milano

    Ateneo

    L’Olimpia premia il merito

    Il presidente di EA7 Emporio Armani Milano, Flavio Portaluppi, il team che ha conquistato lo scudetto di basket italiano, incontra i 12 migliori laureati dell'ateneo vincitori del premio Gemelli 2013. In aula magna la consegna lunedì 1° dicembre

  • Il ministro della Difesa Roberta Pinotti in Cattolica a Milano (17 novembre 2014)

    Milano

    Difesa, lezione del ministro Pinotti sul Libro bianco

    La titolare del dicastero ha partecipato a un incontro riservato con gli studenti dell’Università Cattolica. Tra gli argomenti dell’incontro le missioni internazionali, le questioni di bilancio, passando per la scottante situazione del Mediterraneo e gli F35




EDUCATT

Pierre Rabhi. Il contadino poeta che respira con la terra

a cura di Giovanna Salvioni, Educatt, Milano 2011, € 3,00

Libri
di Carmela Pierini

Pierre Rabhi. Il contadino poeta che respira con la terra «La società cambierà quando la morale e l’etica investiranno le nostre riflessioni»; questa la sostanza della filosofia di Pierre Rabhi – esperto Onu per lo sviluppo delle Terre Aride e fondatore del Colibris, Mouvement pour la Terre et l’Humanisme – trasformata in filo conduttore della sua intera esistenza. Nato nel sud dell’Algeria da una famiglia musulmana, riceve un’educazione tessuta di religione e multiculturalismo tanto da scegliere di divenire cattolico e trasferirsi in Francia. Di qui l’apertura verso l’agricoltura e la ricerca di un nuovo modello di interazione con l’ambiente: la terra intesa come risorsa da preservare, fonte di nutrimento ma anche componente alla quale rimandare l’intera vita dell’uomo.

Il contadino poeta che respira con la terra, a cura di Giovanna Salvioni, racconta, in poche pagine, la rivoluzione del pensare operata da Pierre Rabhi, ancora scarsamente diffusa in Italia anche a causa della mancanza di sue opere tradotte. Sfogliando il volume, che presenta tra l’altro la prima traduzione dell’articolo Il Senso del Sacro, troviamo raccolti vari contributi che, completati da un’esaustiva bibliografia, restituiscono l’intensa spiritualità del “contadino poeta”.

 

«Responsabilità e piena coscienza di sé, riflessione silenziosa, apertura verso gli altri e buone relazioni sociali, gioia di vivere quotidianamente espressa nei modi più vari e piacevoli»: queste, come sottolinea la curatrice del volume, «sono le realtà che Rabhi sottolinea e ritiene indispensabili affinché tutti gli uomini, in tutti i paesi, possano migliorare la propria esistenza e riaffermare la propria dignità».

 

 

Carmela Pierini




Libri

Pierre Rabhi. Il contadino poeta che respira con la terra

a cura di Giovanna Salvioni, Educatt, Milano 2011, € 3,00

Lezioni di diritto pubblico

Un agevole testo di studio che si discosta dai manuali tradizionali per la voglia di semplificare strutturalmente una materia complessa