Università Cattolica del Sacro Cuore

Link funzionali



CattolicaNews Newsletter Rassegna Stampa Area Stampa
  • UCSC Charity Work Program 2013

    Ateneo

    UCSC Charity Work Program esperienze dell’altro mondo

    Ventiquattro studenti dell’ateneo sono partiti, o partiranno nel corso dell’estate, per un progetto di solidarietà in Brasile, Etiopia, Sri Lanka, India, Capo Verde e Tanzania. Torneranno con un bagaglio di crescita personale e un’attività da mettere nel curriculum

  • green economy

    Brescia, Milano

    Green economy, la sfida dell'Ue

    Perché crei lavoro e innovazione, l’economia verde va integrata con le grandi strategie europee per l’occupazione e la crescita. È l’indicazione del rapporto della European Environment Agency, coordinato dal professore della Cattolica Roberto Zoboli, presentato a Milano, come primo atto "ambientale" del semestre italiano di presidenza del Consiglio europeo

  • la grande bellezza

    Milano

    Se il film ti fa viaggiare

    Una ricerca dell’Università Cattolica, realizzata in collaborazione con l’Ischia Film Festival e il portale del Cineturismo, indaga come le rappresentazioni cinematografiche dei luoghi possano contribuire a orientare le scelte turistiche del pubblico

  • calderoni

    Milano

    Il social network della mafia rivela chi è il boss

    L’analisi della rete di relazioni tra mafiosi, condotta su filmati e telefonate registrati dagli investigatori delle principali inchieste antimafia, riesce a predire le gerarchie della struttura criminale. Parla Francesco Calderoni di Transcrime




EDUCATT

Pierre Rabhi. Il contadino poeta che respira con la terra

a cura di Giovanna Salvioni, Educatt, Milano 2011, € 3,00

Libri
di Carmela Pierini

Pierre Rabhi. Il contadino poeta che respira con la terra «La società cambierà quando la morale e l’etica investiranno le nostre riflessioni»; questa la sostanza della filosofia di Pierre Rabhi – esperto Onu per lo sviluppo delle Terre Aride e fondatore del Colibris, Mouvement pour la Terre et l’Humanisme – trasformata in filo conduttore della sua intera esistenza. Nato nel sud dell’Algeria da una famiglia musulmana, riceve un’educazione tessuta di religione e multiculturalismo tanto da scegliere di divenire cattolico e trasferirsi in Francia. Di qui l’apertura verso l’agricoltura e la ricerca di un nuovo modello di interazione con l’ambiente: la terra intesa come risorsa da preservare, fonte di nutrimento ma anche componente alla quale rimandare l’intera vita dell’uomo.

Il contadino poeta che respira con la terra, a cura di Giovanna Salvioni, racconta, in poche pagine, la rivoluzione del pensare operata da Pierre Rabhi, ancora scarsamente diffusa in Italia anche a causa della mancanza di sue opere tradotte. Sfogliando il volume, che presenta tra l’altro la prima traduzione dell’articolo Il Senso del Sacro, troviamo raccolti vari contributi che, completati da un’esaustiva bibliografia, restituiscono l’intensa spiritualità del “contadino poeta”.

 

«Responsabilità e piena coscienza di sé, riflessione silenziosa, apertura verso gli altri e buone relazioni sociali, gioia di vivere quotidianamente espressa nei modi più vari e piacevoli»: queste, come sottolinea la curatrice del volume, «sono le realtà che Rabhi sottolinea e ritiene indispensabili affinché tutti gli uomini, in tutti i paesi, possano migliorare la propria esistenza e riaffermare la propria dignità».

 

 

Carmela Pierini




Libri

Pierre Rabhi. Il contadino poeta che respira con la terra

a cura di Giovanna Salvioni, Educatt, Milano 2011, € 3,00

Lezioni di diritto pubblico

Un agevole testo di studio che si discosta dai manuali tradizionali per la voglia di semplificare strutturalmente una materia complessa