La tua ricerca ha prodotto 2 risultati per girurisprudenza:

A Giorgia la borsa di studio Gardi

piacenza A Giorgia la borsa di studio Gardi La studentessa si è aggiudicata il riconoscimento dedicato ai migliori allievi del corso di laurea magistrale in Giurisprudenza della sede piacentina dell’Ateneo. È un incentivo a fare sempre meglio e ripagare la fiducia che mi è stata accordata». maggio 2018 «Ricevere questo premio non costituisce soltanto un momento di valorizzazione del mio percorso didattico e personale, ma è per me un incentivo a fare sempre meglio e ripagare la fiducia che oggi è stata riposta in me». Con queste parole Giorgia Favro ha espresso la sua soddisfazione nel ricevere la borsa di studio intitolata all’avvocato Giuseppe Gardi in coda all’evento organizzato dal Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università Cattolica sul Diritto Agro-alimentare europeo. L’Avvocato Gardi, scomparso nel dicembre del 2002, è stato un professionista molto stimato nel Foro piacentino e in ambito nazionale e internazionale. È stato inoltre avvocato di grandi aziende, delle quali ha curato anche la costituzione, e per anni il legale fiduciario di importanti realtà. La borsa di studio, dedicata ai giovani studenti del Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza della sede piacentina dell’Università Cattolica, vuole onorare la grande considerazione e paterna fiducia che nutriva nei confronti dei giovani colleghi.

 

Avvocati, il Foro non è chiuso

Per questo occorre mettere nel proprio bagaglio attrezzi ed esperienze che fanno la differenza: dall’inglese agli stage, dall’Erasmus a un curriculum universitario di alto profilo. Scoraggiarsi potrebbe essere naturale a fronte di un contesto italiano che annovera virtualmente oltre 240.000 iscritti alla Cassa avvocati» fa notare il presidente dell’ Associazione degli studi legali associati (Asla) Giovanni Lega (nella foto a destra) , Managing Partner dello studio Lca con sedi a Milano, Dubai e Shanghai. Per l’avvocato Lega «gli studi professionali come quelli che rappresento danno grande rilievo, oltre che all’inglese parlato, scritto e compreso ad alto livello, a un buon percorso universitario, il cui unico punto di riferimento non sia solo il conseguimento della laurea con il massimo dei voti. La facoltà di Giurisprudenza dell’Università Cattolica è già attrezzata in merito al learning by doing , grazie a cui lo studente, al fianco di qualificati esponenti delle professioni forensi, si cimenta con i problemi pratici dell’esperienza legale» afferma il preside Gabrio Forti . Per prepararsi a questo appuntamento l’Università Cattolica propone il “ Corso speciale per la preparazione all'esame di avvocato ” , diretto dal professor Franco Anelli , ordinario di Istituzioni di Diritto Privato e rettore dell’Ateneo, e condiretto dal professor Giovanni Negri , professore emerito della facoltà di Giurisprudenza. Solo un corso per la preparazione all’esame di stato fornisce tutte le informazioni e gli strumenti utili per affrontarlo con maggiore probabilità di successo» afferma Cristiano Cunati , che ha frequentato recentemente il Corso speciale scegliendolo «per i nominativi dei docenti». Il Corso è incentrato sull’illustrazione e sulla redazione di pareri e atti processuali del tutto simili a quelli che al candidato verranno assegnati in sede di esame.

 
Go top