La tua ricerca ha prodotto 3 risultati per bene comune:

Bene comune, Milano si rigenera

Solo così, come ha detto l'assessore regionale alle politiche sociali, abitative e disabilità della Regione Lombardia Stefano Bolognini , « Milano è una comunità, una rete in cui tanti hanno e tanti restituiscono ». Quello che conta è che il bene comune non è un tema astratto, come ha spiegato la professoressa Marisa Musaio , docente di Pedagogia all’Università Cattolica e coordinatrice dell'evento. E la coordinata chiave su cui lavorare è quella di periferia: i nostri operatori ci dicono che lì c’è un nuovo centro e che il bene comune diventa centrale soprattutto nel luogo che sembra periferico». Molte altre iniziative di rigenerazione umana e sociale dimostrano che “bene comune”, oltre che una categoria politica che richiede programmazione, è molto più di una parola. Tema al centro dell’iniziativa la rigenerazione urbana umana e sociale nelle periferie del capoluogo lombardo e le dinamiche generative che stanno emergendo attraverso l’impegno di persone, soggetti istituzionali ed economici nei contesti educativi e relazionali di queste aree. Protagonisti di questo tavolo, moderati da Marisa Musaio , docente di Pedagogia generale e sociale, tra gli altri, Stefano Boeri dello Studio Boeri Architetti, Davide Maggi di Fondazione Cariplo, Valentina Pellegrini , vicepresidente del Gruppo Pellegrini Spa. Hanno partecipato tra gli altri, Roberta Osculati della Commissione Periferie del Comune di Milano, e esponenti di centri, cooperative come Nocetum, Fondazione Pellegrini onlus, Cisom - Ordine di Malta Corpo italiano di soccorso, che si impegnano quotidianamente per una rinascita umana e sociale delle aree cittadine più in difficoltà.

 

Bene comune, la politica che piace ai giovani

indagine Bene comune, la politica che piace ai giovani Il 95% degli intervistati dall’«Osservatorio» dell’Istituto Toniolo sui valori delle nuove generazioni lo considera importante per il funzionamento di una società. L’intervento su “ Avvenire ” del professor Alessandro Rosina 13 novembre 2019 Riprendiamo una parte dell’intervento del professor Alessandro Rosina pubblicata da “Avvenire” del 13 novembre 2019 Manca da troppo tempo una politica all’altezza delle potenzialità che l’Italia può esprimere all’interno dei grandi processi di cambiamento del nostro tempo. Una politica in grado di mettere i cittadini nelle condizioni di dare il meglio di sé nella realizzazione dei propri progetti personali e nel contributo al bene comune. Una recente indagine dell’Osservatorio giovani dell’Istituto Toniolo mostra come proprio l’attenzione al “bene comune” sia il valore più ampiamente riconosciuto dalle nuove generazioni italiane ma che più sentono mancare. In particolare quasi il 95% degli intervistati lo considera importante per il funzionamento di una società che oltre a produrre ricchezza riesca a promuovere il benessere di tutti i cittadini. A ritenere però che nel nostro Paese si faccia molto poco in questa direzione sono ben tre giovani su quattro. continua a leggere su “Avvenire”] #giovani #politica #osservatorio giovani #bene comune Facebook Twitter Send by mail Print.

 

Magatti, la famiglia sia un bene comune

La Cattolica al Meeting Magatti, la famiglia sia un bene comune Tra denatalità e generatività, l’intervento del sociologo dell’Università Cattolica al Meeting di Rimini. agosto 2019 «La famiglia è un luogo generativo se non è considerata un bene privato ma un bene pubblico. Il modello latino-mediterraneo-cattolico pone molto l’accento sul primo aspetto ma è carente nel creare la mediazione tra la dimensione privata e quella collettiva. Lo ha detto al Meeting di Rimini il professor Mauro Magatti (a sinistra nella foto in alto) , docente di Sociologia alla facoltà di Scienze politiche e sociali . Magatti ha partecipato il 22 agosto all’incontro “ Tra denatalità e generatività. La sfida del lavoro ”, dialogando con Alessandro Rosina (a destranella foto in alto) , docente di Demografia in Università Cattolica, e Massimo Ferlini , presidente Formaper. meeting #famiglia #bene comune #generativita' Facebook Twitter Send by mail Print.

 
Go top