La tua ricerca ha prodotto 3 risultati per duomo:

Festa di laurea 2016

Piacenza Festa di laurea 2016 Si è tenuta lo scorso 7 maggio, presso il Duomo di Piacenza, la quinta edizione della Festa di Laurea 2016 dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza. “Siamo una comunità educativa di insegnamento, di apprendimento e di ricerca, siamo una famiglia che è in festa per il cammino che è stato fatto insieme con impegno, con dedizione, con sacrifici”. Ambrosio apre così l’omelia nel giorno in cui la Chiesa celebra la festa dell’Ascensione al cielo di Gesù e rivolgendosi poi direttamente ai laureati: “Sono certo che sapete intuire il nesso fra la vostra festa e questa festa della Chiesa. Citando poi la frase con cui il fondatore della Cattolica, padre Gemelli, si rivolse ai giovani studenti nel 1940 esortandoli ad essere gli artefici della costruzione del domani, di una nuova epoca della storia, il vescovo Ambrosio ha augurato ai giovani presenti “siate i veri protagonisti di un mondo nuovo”. La consegna dei diplomi di laurea è stata poi preceduta dall’intervento della Prof.ssa Antonella Sciarrone Alibrandi, Prorettore Università Cattolica del Sacro Cuore. “Essere qui non è un caso – ha detto – l’Università Cattolica è un’espressione della Chiesa nel contesto della formazione dei giovani e nella ricerca scientifica. Presenti Anna Maria Fellegara, preside della Facoltà di Economia e Giurisprudenza, Renato Pieri per la Facoltà di Scienze agrarie, alimentari e ambientali e Pier Paolo Triani per la Facoltà di Scienze della Formazione.

 

Festa di laurea in toga e tocco

Piacenza Festa di laurea in toga e tocco Nella cattedrale della città, 300 laureati magistrali e triennali celebreranno sabato 23 giugno il traguardo raggiunto. L’ inspirational speech sarà tenuto quest’anno dal laureato della sede di Piacenza dell’Ateneo Mattia Macellari di Assolombarda. giugno 2018 Il solenne scenario della Cattedrale di Piacenza farà da sfondo sabato 23 giugno prossimo, a partire dalle 15.30, alla festa di laurea dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Un’iniziativa che celebra pubblicamente l’importante traguardo raggiunto dai laureati triennali e magistrali dello scorso anno accademico della sede di Piacenza e Cremona. Dopo l’accoglienza all’ingresso della Basilica, alle 15.30 il vescovo della Diocesi di Piacenza-Bobbio monsignor Gianni Ambrosio presiederà la santa messa. A seguire i presidi delle tre facoltà piacentine Anna Maria Fellegara , Marco Trevisan e Luigi Pati , oltre al presidente del corso di laurea in Giurisprudenza Antonio Giuseppe Maria Chizzoniti , daranno il benvenuto agli oltre 300 laureati presenti, alle loro famiglie e a tutta la comunità universitaria. L’« inspirational speech », sarà tenuto quest’anno da Mattia Macellari , laureatosi nel 2001 alla facoltà di Economia e Commercio della sede di Piacenza e che oggi è imprenditore, presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Assolombarda e di Assolombarda Servizi.

 

Novità in arrivo per il Museo del Duomo

Milano Novità in arrivo per il Museo del Duomo Grazie alla collaborazione tra la Veneranda Fabbrica e il master in Museologia, Museografia e Gestione dei Beni culturali, parte un progetto sperimentale di perfezionamento dell’apparato didascalico-didattico, articolato in pannelli e lunghe didascalie. Il nuovo modello di trasmissione culturale, al quale si è ispirato tale lavoro, mette al centro non più il Museo, ma il visitatore in quanto punto focale dell’attività museale stessa. L’ulteriore novità di questo apparato di comunicazione riguarda il coinvolgimento attivo del visitatore attraverso un questionario di valutazione del progetto stesso che viene somministrato durante la visita, i cui risultati, una volta terminata la fase sperimentale, costituiranno gli elementi sui quali progettare i testi definitivi. Il Museo del Duomo di Milano diviene così un case study particolarmente interessante per l’ideazione e la sperimentazione di un piano di comunicazione nuovo visitor oriented . Primo passo di questo progetto è stato l’aver voluto analizzare 135 schede di gradimento sottoposte ad un campione eterogeneo di visitatori che hanno evidenziato le potenzialità evolutive dell’allestimento. duomo #venerandafabbrica #museo Facebook Twitter Send by mail Print LE FASI DEL PROGETTO Fase 1: Progettazione (ottobre - novembre 2016) Analisi schede di valutazione sottoposte ai fruitori del Museo per individuare esigenze, punti di forza e debolezza. La redazione dei testi esplicativi è stata curata dalla studentessa del master in Museologia, Museografia e Gestione dei Beni culturali dell’Università Cattolica del Sacro Cuore Veronica Gabriele , portando a compimento quanto impostato durante la progettazione dell’allestimento del Museo dal Direttore e Conservatore delle raccolte.

 
Go top