La tua ricerca ha prodotto 4 risultati per linkedin:

«Vi spiego come contattare i profili su LinkedIn»

Di cosa tratta nello specifico e da dove nasce l’idea? L'idea del libro nasce dalla mia esperienza professionale come Account new business per diverse agenzie di web marketing attive nelle provincie di Brescia e Bergamo. Lungo le pagine parlo di come io per primo ho applicato la regola delle 3R - Rilevanza, Ricompensa e Richiesta, una tecnica assai efficace in grado di incrementare notevolmente i tassi di risposta ai messaggi LinkedIn inviati. Quando la mia forte presenza sul Social è stata notata, in molti hanno iniziato a chiedermi di sviluppare per loro una strategia di personal branding su LinkedIn. Si tratta dunque di una pubblicazione che ha molto a che fare con la tua professione di consulente web marketing e linkedin trainer. Naturalmente per riuscire ad ottenere risultati considerevoli è necessario applicarsi con regolarità nella produzione di contenuti di qualità e nel creare relazioni con gli altri professionisti iscritti alla piattaforma. Quali delle competenze acquisite sui banchi dell’Università Cattolica ti sono tornate utili nella tua attuale professione e quali invece reputi di dover costantemente aggiornare? L’approccio e la capacità di scrittura sono la competenze di maggiore importanza apprese durante il mio percorso di studi in Cattolica. Cosa consiglieresti agli studenti desiderosi di intraprendere una carriera similare alla tua? Prima di lanciarsi nel mondo della libera professione sono molto importanti le esperienze fatte in team, ed oggi le agenzie di comunicazione rappresentano una palestra importante per i giovani neo laureati.

 

Da TikTok a LinkedIn: ecco come l’Ateneo spiega il Coronavirus

È la sfida dell’Università Cattolica che da qualche giorno è approdata su TikTok, il social network cinese che spopola tra i più giovani, ma non solo. L’intento è mettere a disposizione dei ragazzi le conoscenze dei docenti delle 12 facoltà dell’Ateneo attraverso pillole video quotidiane con consigli pratici e spunti di riflessione per affrontare al meglio il momento che stiamo vivendo. Un “format” semplice pensato per dare informazioni corrette sull’emergenza sanitaria Covid-19: dai consigli dei medici a quelli degli psicologi e dei pedagogisti fino a quelli di professori di diversi ambiti disciplinari con suggerimenti utili per riorganizzare in maniera nuova la routine quotidiana. Le prime raccomandazioni arrivano dagli psicologi dell’Università Cattolica Guendalina Graffigna e Giuseppe Riva , rispettivamente docenti di Psicologia applicata al marketing sociale e di Psicologia della comunicazione. Tra i primi contributi caricati su TikTok anche quello di Andrea Gaggioli , docente di Psicologia della comunicazione per le organizzazioni e il marketing. Il professore invita a non vedere il virus dappertutto e a utilizzare la comunicazione positiva: «Mettiamoci in ascolto degli altri e condividiamo esempi di altruismo, di speranza, di coraggio e di solidarietà». Accanto a questo “format” per “TikTok” – destinato ai giovanissimi e in particolare agli studenti dell’Università Cattolica – se ne affianca un altro sul profilo LinkedIn Unicatt pensato per un pubblico di professionisti.

 

È online il nuovo sito della Ricerca

Ricerca È online il nuovo sito della Ricerca Hanno un nuovo volto le pagine dedicate alla seconda missione dell’Università Cattolica che si afferma a livello nazionale e internazionale. Al via anche la rubrica #cattolicathinks sul profilo Linkedin dell’Ateneo by Emanuela Gazzotti | 30 luglio 2020 La Ricerca scientifica in Università Cattolica ha un nuovo sito. L’Ateneo ha avviato, inoltre, una strategia di comunicazione della ricerca a partire dal nuovo sito e da un nuovo piano editoriale su Linkedin che aprirà #cattolicathinks, un progetto ad hoc dedicato alla ricerca che si inserisce nel contesto delle attività di celebrazione del Centenario dell’Ateneo. Studenti e docenti, e attori esterni interessati alla ricerca, dalle imprese alle istituzioni, avranno modo di conoscere i più rilevanti progetti scientifici in corso in Università Cattolica nei diversi ambiti disciplinari, insieme i bandi e alle possibili fonti di finanziamento per i progetti da avviare. Il sito , che verrà costantemente ampliato, mette in evidenza la vision della ricerca in Università Cattolica, le strutture che la realizzano, le pubblicazioni, i progetti più significativi, e le informazioni utili per fare ricerca. La ricerca in Cattolica può contare su significative risorse, in massima parte acquisite da fonti esterne: nel 2019 si contano 129 progetti, più di 100 quelli istituzionali cofinanziati da enti esterni, 380 contratti di ricerca: in totale oltre 1.000 progetti di ricerca in corso. L’Ateneo promuove lo sviluppo degli studi e della ricerca scientifica seguendo la sua mission di preparare i giovani alla ricerca, all’insegnamento, così come alle professioni libere o interne a istituzioni, enti, imprese.

 

Our new Research Website is Online!

Ricerca Our new Research Website is Online! The pages dedicated to the second mission of Università Cattolica, which is becoming increasingly well-known on a national and international level, have a new face. The column #cattolicathinks is also starting on the LinkedIn profile of the University by Emanuela Gazzotti | 18 settembre 2020 Scientific Research at Università Cattolica has a new website. The University has also launched a research communication strategy, whose first actions are the new website and a new editorial plan on Linkedin that will launch #cattolicathinks, an ad hoc project dedicated to research as part of the University Centenary celebrations. The website , which will be constantly expanded, highlights the vision of research at Università Cattolica, the structures that carry it out, the publications, the most significant projects, and other useful information for doing research. Università Cattolica employs 1,074 lecturers and researchers, 217 temporary researchers, 253 research fellows, who refer to ten disciplinary macro-areas. Research at Università Cattolica can count on significant resources, mostly acquired from external sources: in 2019 there were 129 projects, more than 100 institutional projects co-financed by external bodies, 380 research contracts: a total of more than 1,000 ongoing research projects. The value of these figures is in the attention that Università Cattolica has always paid to the respect for the autonomy of all forms of knowledge, according to a conception of science placed at the service of the human person and civil coexistence.

 
Go top