La tua ricerca ha prodotto 1 risultato per nuovasede:

Brescia, al via i lavori del nuovo campus

Brescia Brescia, al via i lavori del nuovo campus Nel corso del Dies Academicus della sede è stato benedetto dal vescovo di Brescia monsignor Pierantonio Tremolada il cantiere del nuovo polo di Mompiano dell’Ateneo. marzo 2019 Si è celebrato con uno sguardo al futuro il consueto appuntamento con il Dies Academicus della sede di Brescia dell’Università Cattolica. La mattinata sì è aperta con la Santa Messa celebrata dal Vescovo di Brescia Pierantonio Tremolada che ha tenuto anche la prolusione, nella quale ha ribadito “l’importanza del ruolo che l’Università Cattolica riveste nel processo educativo dei giovani e nella promozione della cultura nella nostra città”. La decisione trova origine e alimento nelle profonde radici che l’Ateneo, nato milanese, ha stabilito nella cultura e nella storia di Brescia e mira a consentire un loro più esteso sviluppo in uno spazio più ampio e meglio attrezzato». Una necessità suffragata anche dai numeri in crescita costante, come riferito da Anelli: «Nel presente anno accademico (2018/19) abbiamo registrato un incremento del 7% sulle nuove immatricolazioni (il 14 gennaio 2019 si registravano 1.354 nuovi iscritti rispetto ai 1.278 del 14 gennaio 2018), per un totale di oltre 4.000 iscritti». Più nel dettaglio: aumentano di 28 unità gli iscritti alla facoltà di Scienze Matematiche, di 40 le matricole della facoltà di Lettere, 22 per Scienze a tecniche psicologiche e 39 per Scienze politiche e sociali, per un totale di oltre 1.300 matricole nella sede bresciana. Un grande lavoro di riqualificazione strutturale, certo, a fronte di un’altra grande e primaria certezza: «La pietra più solida con la quale dobbiamo costruire la nostra sede è immateriale.

 
Go top