La tua ricerca ha prodotto 1 risultato per proinos:

Per un Prosecco sostenibile

piacenza Per un Prosecco sostenibile Il centro di ricerca Opera della sede di Piacenza è partner scientifico del progetto Proinos, che coinvolge 426 aziende del Veneto e punta a rafforzare l’immagine di un comparto che esprima la sua vocazione green a partire dalle “radici”. La produzione del Prosecco in particolare, grazie al grande successo di mercato in Italia e nel Mondo, è aumentata di più del 50% negli ultimi 3 anni. Il conseguente aumento di superfici coltivate ha necessariamente determinato l’urgenza di ricercare nuovi equilibri con l’ambiente, le Comunità locali e il mercato; l’interesse per metodi di produzione e di gestione aziendale più sostenibili ha coinvolto in maniera crescente la maggior parte dei settori produttivi, incluso quello vitivinicolo. La diffusione di questo trend è un fenomeno interessante e certamente legato alle esigenze dei consumatori che chiedono prodotti sani e di qualità ma, al tempo stesso, realizzati nel rispetto dell’ambiente, dei lavoratori e delle comunità. La sostenibilità promuove l’innovazione, offrendo soluzioni in grado di rispondere ai bisogni in maniera più soddisfacente utilizzando una quantità minore di risorse, con conseguente miglioramento dell’efficienza dei processi, riduzione dei costi e degli impatti ambientali . Insieme, attraverso tavoli di lavoro e di confronto, si disegnerà il progetto (Pago) che avrà il fine ultimo di misurare, attraverso i disciplinari Viva messi a punto dal ministero dell’Ambiente, gli impatti derivanti dai processi produttivi del Prosecco e predisporre dei piani di miglioramento continuo supervisionati dallo stesso dicastero. L’applicazione del Master Plan mirerà nel tempo a rafforzare l’identità territoriale, la tutela del comparto e il rafforzamento della competitività nel mercato, in un percorso di confronto, di trasferimento di conoscenze e di cooperazione tra aziende .

 
Go top