La tua ricerca ha prodotto 1 risultato per raulcaruso:

Diritti civili e politica estera. Ecco come Biden può ricostruire gli Usa

Riuscirà il neo-presidente a sanare le lacerazioni e le diseguaglianze dell'era Trump? L'analisi del professor Raul Caruso per l' Huffington Post 09 novembre 2020 di Raul Caruso * Molti osservatori a livello mondiale stanno già affermando che la presidenza Biden sarà debole e di transizione. Un numero elevato di cittadini avrebbe votato contro Trump, rigettandone in toto la sua visione dell’America e del mondo, e non necessariamente a favore di Biden. Lo stesso Biden, pur essendo un politico di lungo corso, sia per età sia per aver servito da vicepresidente sotto il carismatico Barack Obama, non appariva un candidato in grado di entusiasmare l’elettorato più giovane e delle minoranze. Invero, l’interpretazione di questi risultati e la previsione di ciò che sarà richiede anche la considerazione di altri aspetti interni alla democrazia americana. Sarà stata la quasi-vittoria di O’Rouke in Texas solo due anni fa, ma l’impressione è che nonostante la candidatura apparentemente debole di Biden, i democratici abbiano riportato con vigore in molte regioni del Paese il dibattito politico su temi e valori quali l’integrazione, i diritti umani e civili. Tra gli stati contestati per un pugno di voti, si pensi che in Georgia negli ultimi anni si sono iscritti alle liste elettorali più di 60.000 afroamericani grazie a un comitato civico denominato The New Georgia Project. Continua a leggere su L'Huffington Post * Docente di Economia della pace presso la Facoltà di Scienze linguistiche e letterature straniere dell’Università Cattolica #biden #elezioniusa #raulcaruso #huffpost Facebook Twitter Send by mail Print.

 
Go top