La tua ricerca ha prodotto 5 risultati per sistemisanitari:

Altems compie dieci anni

Importante per la tutela del sistema è il ruolo svolto dall’Università per la formazione e l’aggiornamento delle figure manageriali indispensabili per una buona gestione e amministrazione della Salute pubblica. In questo quadro l’Università Cattolica ha dimostrato, con l’istituzione dell’ALTEMS, che oggi compie dieci anni, una particolare lungimiranza, offrendo un contributo significato all’intero sistema”. “Oggi è una grande festa per l’Alta Scuola e soprattutto per i nostri diplomati, quest’anno 111 per i Master e 151 per i Corsi di perfezionamento provenienti ogni anno da tutte le Regioni italiane – ha detto Americo Cicchetti nel corso dell’evento –. Quello che facciamo e vogliamo continuare a fare è entrare concretamente nei problemi della Sanità nazionale che possono e debbono essere affrontati e risolti”. “La collaborazione d’Ateneo nella politica, l’economia e il management in sanità” è stato l’argomento della riflessione di Giovanni Scambia , docente di Ginecologia e Ostetricia all’Università Cattolica e direttore scientifico della Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli IRCCS. Momento particolarmente emozionante è stato la consegna del Premio “Elio Guzzanti” a Valentina Santucci (Ministero della Salute), già diplomata del Master in Organizzazione e gestione dell’ALTEMS, per il miglior project work. Prima della conclusione, Eugenio Di Brino (Comitato Direttivo dell’Associazione Alumni ALTEMS) ha sottolineato l’importanza delle relazioni sane che valorizzano la formazione integrale della persona nel cammino verso la realizzazione del bene comune.

 

Altems, la lezione di James Barlow

Roma Altems, la lezione di James Barlow Il docente dell'Imperial College Business School ha inaugurato l'anno di studi dell'Alta Scuola di Economia e Management dei Sistemi Sanitari dell'Ateneo. Dibattito con Urbani, Mantoan e Ripa di Meana. A discutere con lui Andrea Urbani , Direttore Generale della programmazione sanitaria del Ministero della Salute, Domenico Mantoan , Direttore Generale Area Sanità e Sociale della Regione Veneto e Francesco Ripa di Meana , Presidente FIASO. L’evento è stato aperto dal professor Domenico Bodega , Preside della Facoltà di Economia dell’Università Cattolica, dal dottor Fabrizio Vicentini , Direttore della sede di Roma dell’Ateneo e dal professor Americo Cicchetti, Direttore dell’ALTEMS. Conclusioni affidate al professor Rocco Bellantone , Preside della Facoltà di Medicina e chirurgia dell’Università Cattolica. economia #healthcare #management #sistemisanitari Facebook Twitter Send by mail Print.

 

Cybersecurity all'Open Evening di Altems

Roma Cybersecurity all'Open Evening di Altems La Cybersecurity in Europa nell'attuale scenario geopolitico: l’Ambasciatore Terzi di Sant’Agata all'evento annuale di presentazione dell'offerta formativa dell’Alta Scuola di Economia e Management dei Sistemi sanitari. by Federica Mancinelli | 17 ottobre 2017 “La Cyber Security in Europa, nell’attuale scenario geopolitico”. È questo il titolo dell’intervento che l’Ambasciatore Giulio Terzi di Sant’Agata , già Ministro degli Affari Esteri del Governo italiano, ha tenuto a Roma in occasione dell’Open Evening dell’Alta Scuola di Economia e Management dei Sistemi sanitari dell’Università Cattolica del Sacro Cuore (ALTEMS), giovedì 19 ottobre al centro Congressi Europa. I lavori sono stati aperti dal Rettore dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, professor Franco Anelli , e introdotti dal Direttore di ALTEMS, professor Americo Cicchetti . Solo il 43% dispone di una configurazione di “disaster recovery” e meno del 35% adotta meccanismi integrati per l’identificazione e l’autorizzazione degli utenti. Meno del 50%, poi, impiega soluzioni tecnologiche (es. braccialetto) per l’identificazione automatica e sicura del paziente. altescuole #cybersecurity #sistemisanitari #economia Facebook Twitter Send by mail Print.

 

La diffusione dei servizi a valore aggiunto

Roma La diffusione dei servizi a valore aggiunto Mercoledì 27 marzo la presentazione dei risultati del primo Rapporto annuale del nuovo Osservatorio dell’Alta Scuola di Economia e Management dei Servizi sanitari dell’Università Cattolica. I lavori sono stati aperti da Americo Cicchetti, Direttore dell’ALTEMS e Responsabile Scientifico dell’Osservatorio sui Servizi a Valore Aggiunto. Quindi, Gianfranco Gensini , Coordinatore Scientifico dell’Osservatorio sui Servizi a Valore Aggiunto, ha presentato il “Primo rapporto annuale sulla diffusione dei servizi a valore aggiunto”. Quest’ultimi sono definiti come “l’insieme complesso di servizi qualificati e distintivi, integrati nell’offerta della specialità medicinale, destinati a generare valore per pazienti, medici e tutti gli stakeholder coinvolti. Nonostante la rilevanza di questi servizi, ad oggi se ne riscontra una scarsa conoscenza sistematica da parte degli operatori e dei beneficiari, accompagnata anche da una diffusione disomogenea sul nostro territorio. Il 68% del campione intervistato (composto da medici, associazioni di pazienti e cittadini, dirigenti aziendali e regionali, payers) conosce i servizi a valore aggiunto e più del 50% del campione ha avuto una esperienza diretta nell’adozione o l’uso di tali servizi. Tra i servizi più gettonati quelli rivolti direttamente al miglioramento della gestione dei pazienti (disease management), seguiti dall’aggiornamento professionale dei medici, alle soluzioni per incrementare l’aderenza alle terapie.

 

Claudio Costamagna all'ALTEMS Graduation Day

Roma Claudio Costamagna all'ALTEMS Graduation Day L'intervento del Presidente della Cassa Depositi e Prestiti alla cerimonia di consegna dei Diplomi per i Master dell’Alta Scuola di Economia e Management dei Sistemi sanitari. Dibattito con Walter Ricciardi, Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità. Claudio Giuliodori , Assistente Ecclesiastico Generale dell’Università Cattolica, del professor Marco Elefanti , Direttore Amministrativo dell’Università Cattolica e Direttore Generale della Fondazione Policlinico Universitario “A. Gemelli”, del professor Domenico Bodega , Preside della Facoltà di Economia dell’Università Cattolica, e del dottor Fabrizio Vicentini , direttore della sede di Roma dell’Ateneo. Quindi il Presidente Claudio Costamagna ha tenuto la sua lezione alla quale è seguito il dibattito con la partecipazione del professor Walter Ricciardi, Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità. Nell’occasione è stato consegnato il Premio “Elio Guzzanti” dedicato alla memoria dell’indimenticabile “maestro” nell’organizzazione e nella programmazione sanitaria. Il premio, dell’importo di Euro 2.500,00 istituito con Bando di concorso, è destinato alla pubblicazione di tesi e project work di carattere economico e giuridico realizzati nell’ambito dei master universitari di II livello promossi dall’ALTEMS. A conclusione la cerimonia di consegna dei diplomi agli studenti che hanno frequentato i Master dell’Alta Scuola nell’anno accademico 2016/2017 e la presentazione della nascente Associazione Alumni ALTEMS.

 
Go top