La tua ricerca ha prodotto 1 risultato per vera brunelli:

Il Service Learning tra Italia e Congo

Brescia Il Service Learning tra Italia e Congo Il progetto di volontariato ha avuto per protagonista, insieme ai bambini dei due Paesi, Vera Brunelli , una studentessa di Scienze della formazione primaria del campus di Brescia. Ne è nato il desiderio di mettersi in dialogo anche a 5mila km di distanza 28 febbraio 2020 di Vera Brunelli * Dare la mano al proprio vicino per proteggere insieme le diversità del mondo. L’invito ad agire è stato colto dalla scuola Maison de Paix con un grande sorriso, lo stesso che nel mese di gennaio ha dato il benvenuto a un piccolo gruppo di ricerca dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, di cui ho fatto parte. Infatti, grazie all’associazione Sfera, di cui Maison de Paix è il principale progetto, e la Unesco Chair on Education for Human Development and Solidarity among People dell’Università Cattolica, è stato possibile conoscere i bambini e gli insegnanti della scuola congolese e insieme riflettere sui valori dell’educazione. A seguito di alcune attività di prima conoscenza e presentazione del progetto, gli alunni hanno accettato con entusiasmo l’invito a proteggere le diversità: come prodotto finale hanno realizzato dei braccialetti con dei fili di cotone, dono per i coetanei della scuola italiana. Siamo vittime e artefici di una società in cui prima di dare si pretende l’essere: forse è bene ricordare che spesso è il confronto con l’altro che ci aiuta a capire chi siamo. anni, di Lumezzane (Bs), studentessa al quinto anno del corso di laurea a ciclo unico in Scienze della formazione primaria, facoltà di Scienze della formazione , campus di Brescia #service learning #vera brunelli #volontariato #congo Facebook Twitter Send by mail Print.