La tua ricerca ha prodotto 1 risultato per legamifamiliari:

Alla scuola di Eugenia Scabini

Milano Alla scuola di Eugenia Scabini Una festa a sorpresa per la fondatrice del Centro di Ateneo Studi e Ricerche sulla Famiglia, a cui è stato dedicato il volume di “Vita e Pensiero” La generatività nei legami familiari e sociali . by Costanza Marzotto | 22 dicembre 2017 Fare memoria tra le generazioni è stato il cuore della festa a sorpresa in onore di Eugenia Scabini che il Centro Studi e ricerche sulla famiglia le ha dedicato lo scorso 14 dicembre. Ha aperto i lavori della cerimonia semplice e emozionante la professoressa Giovanna Rossi (nella foto insieme a Eugenia Scabini al centro e Vittorio Cigoli), oggi direttrice del Centro, che ha presentato il volume poi consegnato dalle mani dei quattro nipoti in camicia bianca. Ma come è possibile che non mi sia accorta di nulla - continuava a ripetere la festeggiata a cui di solito nulla sfugge della vita del nostro gruppo di lavoro - Almeno sarei andata dal parrucchiere!». Il professor Vittorio Cigoli , co-autore di numerosi testi che tutti noi abbiamo studiato, ha inscenato un dialogo virtuale con l’alter ego di Eugenia Scabini commentando alcuni quadri di Mark Rothko e i suoi colori che sono anche i colori della generatività. All’evento erano presenti l’ex rettore Lorenzo Ornaghi , presidi di facoltà, il direttore di sede Mario Gatti , dirigenti dell’Ateneo, autorità ecclesiastiche ed accademiche anche di altre università italiane, che negli anni avevano collaborato con “la Prof.”, come tutti noi la chiamiamo. Nel 1983 uscirono i primi due numeri del Bollettino di informazione e documentazione che nel 1984 si trasformò nella rivista Studi interdisciplinari sulla famiglia che da allora ad oggi è stata pubblicata da Vita e pensiero casa editrice della nostra università.

 
Go top