Università Cattolica del Sacro Cuore

Link funzionali



CattolicaNews Newsletter Rassegna Stampa Area Stampa
  • La visita del cardinale Pietro Parolin al Policlinico Gemelli

    Roma

    Gemelli, il card. Parolin in visita

    Il 29 agosto il Segretario di Stato della Santa Sede ha presieduto la Santa Messa per i degenti e il personale dell’ospedale universitario e ha fatto visita al Centro Nemo e al reparto di Ostetricia e Neonatologia. Poi il pranzo nella mensa aziendale del Policlinico

  • caserma Garibaldi

    Milano

    Caserma Garibaldi, intesa per l’acquisto

    È stato raggiunto l’accordo tra l’Ateneo e le istituzioni locali e statali per l’acquisizione della struttura che si affaccia su piazza Sant’Ambrogio. L’operazione consentirà di razionalizzare e concentrare le attività didattiche e scientifiche

  • Anziani a tavola

    Roma

    Anziani, a tavola col rischio

    Alimenti scaduti e pietanze scongelate male li espongono al pericolo di intossicazioni alimentari, acuito dall’età dei consumatori, specie con il grande caldo. Un’indagine sulla sicurezza alimentare condotta da Cattolica e Policlinico Gemelli




PIACENZA

Ecotrophelia, studenti di Agraria sul podio

Piazza d’onore per la squadra capitanata dal professor Porretta. Il concorso premia la ricerca eco-innovativa applicata ai prodotti alimentari. Per loro premio di 3mila euro

Studenti, Piacenza
Pubblicato: 10 maggio 2012

Trophelia

Si è svolta a CIBUS 2012, la IV edizione di EcoTrophelia Italia , il concorso che premia la ricerca eco-innovativa applicata ai prodotti alimentari.

La manifestazione, promossa in Italia da Federalimentare, è rivolta a squadre di giovani studenti universitari che operano nel campo della ricerca alimentare. Oggetto della gara è l’ideazione e la realizzazione di un prodotto alimentare eco-innovativo con un potenziale commerciale misurabile e significativo.

A sfidarsi quest’anno otto squadre provenienti da alcune delle più prestigiose facoltà di Agraria italiane. La squadra della Cattolica, composta da una rappresentanza di 10 studenti del corso di laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari e dell’Alta Scuola in Economia agro-alimentare SMEA, capitanata dal professor Sebastiano Porretta, ha partecipato presentando “LA SALSA ECO” ottenuta integralmente dal pomodoro e dai suoi sottoprodotti di lavorazione.

L’ottimo lavoro svolto dai ragazzi sia in fase di realizzazione che di presentazione alla giuria del prodotto ha permesso alla squadra di conseguire il 2° posto nella classifica finale e di vincere i 3mila euro messi in palio per il secondo classificato. Sicuramente una bellissima esperienza per tutti i ragazzi partecipanti che, confrontandosi con altre realtà universitarie, hanno potuto sperimentare sul campo le conoscenze acquisite durante il percorso di studio e mettere in gioco le loro doti di ricercatori e di comunicatori di fronte ad una giuria composta da esperti del settore e giornalisti.

LA SQUADRA

Matteo Tomasini, Giovanni Serra, Francesca Quaglia, Giuseppe Piacentino, Matteo Mozzi e Guido Dispenza
(studenti dell’Alta Scuola SMEA); Giovanni Bonfanti, Samuele Pedrazzani, Jacopo Codazzi e Camillo Alberto Fedeli (studenti della laurea triennale in Scienze e tecnologie alimentari)




Libri

Pierre Rabhi. Il contadino poeta che respira con la terra

a cura di Giovanna Salvioni, Educatt, Milano 2011, € 3,00

Lezioni di diritto pubblico

Un agevole testo di studio che si discosta dai manuali tradizionali per la voglia di semplificare strutturalmente una materia complessa