La tua ricerca ha prodotto 1 risultato per adrianoolivetti:

Olivetti, una storia tutta italiana

Milano Olivetti, una storia tutta italiana È dedicata al grande imprenditore visionario la lezione aperta di Paolo Colombo e Luca Falciola in programma mercoledì 12 giugno nel cortile d’onore di largo Gemelli. Olivetti rimase talmente impressionato da Matera che incaricò i suoi architetti di realizzare un piano regolatore che determinò la nascita de “La Martella”. Raccontare questa storia significa sottolineare, al di là del dell’avventura elettronica olivettiana, l’importanza della fiducia riposta nella capacità di visione di uomini illuminati, nell’intraprendenza dei giovani, negli effetti virtuosi dell’innovazione: una fiducia senza la quale le crisi paiono altrimenti insuperabili. Vuol dire porsi una domanda decisiva: cosa vogliamo davvero per il futuro del nostro Paese?», spiega Paolo Colombo, docente di Storia contemporanea nella facoltà di Scienze politiche e sociali dell’Università Cattolica, da alcuni anni impegnato a girare i teatri italiani per appassionare il grande pubblico alla storia. Ne emerge un fantastico affresco dell’industria di Ivrea che, nell’Italia a cavallo tra gli anni ’50 e ’60, è diventata una fucina di sogni, di creatività e di cultura raffinata ma anche di importanti successi commerciali a livello internazionale. Quello di Olivetti e della Olivetti è un caso assolutamente emblematico e ci sa restituire l’idea che il nostro Paese e la nostra Comunità sono il frutto di ciò che vogliamo, di ciò che decidiamo di fare o non fare, di ciò che sogniamo. La serata fa parte dell’iniziativa Storia&Narrazione , un progetto innovativo di “history telling”, ideato dai professori Paolo Colombo e Chiara Continisio , docente di Storia contemporanea nella facoltà di Scienze della formazione.

 
Go top