La tua ricerca ha prodotto 5 risultati per costumi:

Fratello Sole, Sorella Luna, gli abiti del film allo stand della Cattolica

La cattolica al Meeting Fratello Sole, Sorella Luna, gli abiti del film allo stand della Cattolica In mostra i costumi di scena dei genitori di San Francesco d’Assisi. Parla la professoressa Maria Teresa Zanola. agosto 2019 I costumi di scena utilizzati per vestire i genitori di San Francesco d’Assisi nel film “ Fratello Sole, Sorella Luna ” di Franco Zeffirelli hanno impreziosito lo stand dell’Università Cattolica al Meeting di Rimini. A presentarli la professoressa Maria Teresa Zanola , docente di Lingua francese alla facoltà di Scienze linguistiche e letterature straniere, e don Davide Milani , presidente Fondazione Ente dello Spettacolo. Gli abiti della Fondazione Cerratelli di Pisa sono un assaggio dell’intera collezione, e rappresentano l’incontro tra la sapienzialità artigiana che seppe realizzare grazie a Danilo Donati questa stupenda produzione per raccontare la vita di Francesco. meeting #costumi #cinema #arte Facebook Twitter Send by mail.

 

In scena i costumi degli artisti

Milano In scena i costumi degli artisti De Chirico e Casorati, Guttuso e Luzzati, da Maccari a Benois a Cagli hanno “vestito” personaggi di opere teatrali. Alcuni dei preziosi manufatti sono in mostra nella sede di via Nirone a Milano. marzo 2019 Dedicata ai linguaggi dell’innovazione nell’Archivio Cerratelli, la mostra di costumi di scena è aperta fino al 19 aprile in via Nirone 15. Da De Chirico a Casorati, da Guttuso a Luzzati, da Maccari a Benois e Cagli gli artisti hanno “vestito” personaggi di opere teatrali. Avvicinarsi al prezioso patrimonio di figurini di grandi artisti, che arti e mestieri della Casa d’arte Cerratelli hanno saputo trasformare in costumi di altissimo pregio, è l’obiettivo della mostra “I costumi degli artisti. Promossa dalla facoltà di Scienze linguistiche e letterature straniere, dall’ Osservatorio di terminologie e politiche linguistiche (Otpl) dell’Università Cattolica in collaborazione con la Fondazione Cerratelli , la mostra propone un percorso culturale inedito tra arti e spettacolo, linguaggi e terminologie. Bozzetti e figurini sembrano sagome animate, forme espressive originali, grandi capolavori che sono stati trasformati in costumi di scena per personaggi di melodrammi e commedie rappresentanti la maestria dei loro grandi ideatori.

 

Meeting di Rimini, eventi del 22 agosto

La Cattolica al Meeting Meeting di Rimini, eventi del 22 agosto L’intervento della professoressa Chiara Giaccardi autrice del volume “ La scommessa cattolica ” e la presentazione dei costumi della Fondazione Cerretelli per il film “ Fratello Sole, Sorella Luna ”. agosto 2019 Anche oggi, giovedì 22 agosto , l’Università Cattolica è protagonista al Meeting per l’Amicizia fra i Popoli di Rimini. C’è ancora un nesso tra il destino delle nostre società e la religione cristiana? ”, in occasione dell’uscita dell’omonimo volume dei professori Chiara Giaccardi e Mauro Magatti , edito dal Mulino. Chiara Giaccardi , docente di Sociologia dei processi culturali e comunicativi in Cattolica, dialogherà con Andrea Simoncini , docente di Diritto Costituzionale all’Università degli Studi di Firenze. Nello stand dell’Università Cattolica (Padiglione Internazionale A3) alle 18 , sarà il turno di “ Costumi e simboli. Maria Teresa Zanola , direttore dell’Osservatorio di Terminologie e Politiche linguistiche della Cattolica, e don Davide Milani , presidente Fondazione Ente dello Spettacolo, presenteranno i due costumi esposti nello stand, a testimonianza del prezioso patrimonio della Fondazione Cerratelli. In onore del grande regista deceduto lo scorso giugno, i costumi di scena esposti saranno quelli dei genitori di San Francesco.

 

Summer School tra moda e costume, alla scuola dei grandi maestri

Fra moda e costume: linguaggi e metodi nelle industrie creative è stato il tema della Summer School che si è svolta presso la Villa Presidenziale del Gombo nel parco naturale di San Rossore (Pisa) dal 22 al 27 luglio scorso. Tutti i bozzetti e figurini esposti sono stati trasformati in costumi di scena per personaggi di melodrammi e commedie rappresentanti la maestria dei loro grandi ideatori: Giorgio De Chirico; Felice Casorati; Renato Guttuso; Mino Maccari; Nicola Benois; Emanuele Luzzati; Corrado Cagli . Le lezioni sono state interessanti e interattive, con laboratori guidati da esperti che ci hanno insegnato le tecniche di confezionamento (e ci hanno anche fatto realizzare un corsetto!)». Un aspetto molto apprezzato da un’altra partecipante della Summer, Anna Tedino , laureata in fashion design all’Accademia Nazionale di Belle Arti e in procinto di proseguire gli studi a Roma nel settore dei costumi cinematografici. È stato interessante indagare il connubio tra costume e linguaggio, che, pur privi di un collegamento naturale, presentano elementi comuni che abbiamo scoperto e approfondito». Di grande rilievo anche il contesto internazionale di docenti e partecipanti alla scuola come ha voluto evidenziare Roxanne Doer , italo-americana, professore a contratto di Lingua inglese in varie università: «Ho apprezzato l’esperienza di questa Summer School soprattutto per l’impostazione multidisciplinare e l’internazionalità dei partecipanti. Un corso di formazione dal profilo internazionale e dall’approccio multidisciplinare con una splendida location come la tenuta di San Rossore in Toscana, che rende ancora più bella questa esperienza di studio e conoscenza.

 

I segreti dell’allestimento scenico

Summer School I segreti dell’allestimento scenico Corazze, costumi e armature da Giovanna d’Arco a Maria Antonietta sono stati l’oggetto della Scuola estiva internazionale Artesc di San Giuliano Terme. Svelati ai corsisti l’arte del mestiere teatrale e le terminologie che ne costituiscono storia e cultura. Grazie alla formazione di questa settimana le giovani mani inesperte dei corsisti, guidate dall'eccellente competenza nel settore scenico di tradizione e dall’alta formazione teorica nell’ambito terminologico e storico-culturale, hanno realizzato prototipi con tecniche sartoriali e artistiche specifiche. arte #costumi #scenografie #allestimento Facebook Twitter Send by mail LA SCUOLA ESTIVA Si è conclusa la prima edizione della Scuola estiva internazionale AR.TE.SC. “Arti, mestieri e terminologie dell’allestimento scenico” , promossa dall’Osservatorio di Terminologie e Politiche linguistiche dell’Università Cattolica in collaborazione con la Fondazione Cerratelli, tenutasi presso la sede prestigiosa della Fondazione stessa a San Giuliano Terme dal 17 al 22 luglio 2017. La guida scientifica della professoressa Maria Teresa Zanola coadiuvata dai direttori della Fondazione, Floridia Benedettini e Diego Fiorini, ha coinvolto partner nazionali e internazionali, quali l’Association Art&;Luxe di Parigi, il Centre for the Textile Research di Copenhagen, l’UNIC e Casalini Libri.

 
Go top