La tua ricerca ha prodotto 3 risultati per grecia:

A Samo, per fare teatro e pedagogia

Brescia A Samo, per fare teatro e pedagogia È la storia del'educatorel 25enne Michele Senici, che nel campo profughi dell’isola greca ha avviato un progetto che usa il teatro come strumento funzionale ad interventi di pedagogia d’emergenza. L’esperienza di Michele Senici , laureato a pieni voti in Scienze dell’educazione alla Cattolica di Brescia, è una storia d’eccezione svolta in un contesto - quello del campo profughi dell’isola di Samo, situata ad un km dalle coste della Turchia - che per molti è sinonimo di quotidianità. Un’area in cui confluiscono bambini, ragazzi, uomini, donne e famiglie nati e cresciuti nel mezzo della guerra, con alle spalle un bagaglio di dolore, traumi e perdite. Vi rimane un mese, durante il quale lavora alla scuola Mazi, che in greco significa insieme , e il cui nome racconta di quella condivisione che ne anima l’intera attività. Una storia esemplare che ha il suo inizio in Italia, dove Michele lavora da anni come educatore professionale e ha fondato il marchio Pro Teatro . Tornerò» racconta Michele, all’indomani dalla discussione della sua tesi di laurea in cui racconta modalità ed esiti del progetto. Nel frattempo, per conoscere la sua storia e sostenere le iniziative della Onlus, è possibile mettersi in contatto con lui e Pro Teatro tramite i social network Facebook e Instagram.

 

Service Learning ad Atene

Volontariato Service Learning ad Atene Dal 6 al 9 aprile tre studenti della Laurea Magistrale in “Psicologia degli interventi clinici nei contesti sociali” hanno svolto attività di volontariato formativo nel quartiere di Neos Kosmos di Atene. L’apertura del servizio è stata possibile grazie all’operato di diversi enti tra cui la Confederazione Italiana Consultori Familiari di ispirazione Cristiana e l’Università Cattolica del Sacro Cuore (CESPEF), rispettivamente rappresentati dal Presidente Don Edoardo Algerie dalla professoressa Livia Cadei . All’interno della struttura abbiamo infatti avuto la possibilità di partecipare attivamente ad alcuni dei momenti salienti della vita del servizio, quali la distribuzione del vestiario e l’attività di doposcuola con bambini e ragazzi durante lo svolgimento di compiti e gioco. La Social House, invece, è un centro di accoglienza per famiglie in difficoltà, che garantisce alle persone un luogo sicuro dove provare a costruire progetti di inserimento lavorativo e sociale. Joseph Bazouzou , punto di riferimento del quartiere che attualmente accoglie circa venti rifugiati siriani in fuga dalla guerra e alla ricerca di un futuro in Europa. Ci siamo immersi in un contesto che è paradigmatico di un’Europa tanto in difficoltà quanto ricca di persone disponibili e propositive, e questo ha fatto nascere in noi molte riflessioni. studenti di Pedagogia interculturale - Laurea magistrale in Psicologia degli interventi clinici nei contesti sociali #psicologia #pedagogia #servicelearnierg #volontariato #esperienze #grecia Facebook Twitter Send by mail Print.

 

San Lorenzo, in scena le scuole

È l’esperienza dei giovani attori, studenti liceali, che hanno preso parte con le loro scuole al Festival Thauma 2016 promosso dall’Università Cattolica a Milano, aggiudicandosi i primi tre premi. Tre fra i massimi capolavori del teatro greco, interpretati da laboratori scolastici, saranno ospitati al Teatro San Lorenzo alle Colonne all’interno del cartellone di spettacoli del teatro antico dell’ Associazione Kerkis. Teatro antico in scena (corso di Porta Ticinese 45, Milano). Studio per una messinscena , da Medea di Euripide , proposto dall’Istituto Salesiani Sant'Ambrogio di Milano. Studio per una rinascita , dallo Ione di Euripide , a cura del Liceo Leone XIII di Milano L’ 8 e il 9 novembre alle 20.30 , Edipo Re , messo in scena dal Liceo De Sanctis di Trani. Pur all’inizio dell’apprendimento dell'arte teatrale, gli studenti hanno coltivato conoscenze sui testi capaci di trasferire allo spettatore contemporaneo sorpresa, forti emozioni e grandi pensieri. L’esperienza del Festival Thauma aperto agli studenti delle scuole superiori italiane continuerà anche nel 2017 .

 
Go top