La tua ricerca ha prodotto 1 risultato per horta4school:

Horta4School, l’agricoltura 4.0 tra i banchi di scuola

Con Horta4School si vuole diffondere e applicare la digitalizzazione e l’innovazione tecnologica all’interno degli Istituti Agrari, attraverso l’utilizzo di strumenti di smart agriculture quali i Sistemi di Supporto alle Decisioni e i modelli previsionali: per l’anno 2020 hanno aderito già 16 scuole sparse su tutto il territorio italiano. “L’agricoltura 4.0 e lo smart farming - ha affermato il Preside della Facoltà di Scienze agrarie alimentari e ambientali dell’Università Cattolica, prof. Marco Trevisan - sono oggi un obiettivo imprescindibile. Insegnare l’agricoltura digitale già nelle scuole superiori è importante per favorire la coesione delle filiere nell’evoluzione verso un modo più razionale di fare agricoltura. offre molteplici sbocchi occupazionali a giovani preparati e in grado di raccogliere le sfide poste da un nuovo modo di produrre, nel rispetto dei principi della sostenibilità, nella sua accezione più ampia. “Sostenibilità è una delle parole chiave che hanno accompagnato la nascita e la crescita di Horta” ha affermato Pierluigi Merigg i, presidente di Horta. “I Sistemi di Supporto alle Decisioni che abbiamo sviluppato per numerose filiere, tra cui vite.net per la gestione del vigneto a uva da vino, rappresentano di fatto strumenti per l’agricoltura 4.0, continuamente aggiornati e perfezionati grazie a una intensa attività di ricerca e sperimentazione e al dialogo con gli utenti. “I Sistemi di Supporto alle Decisioni sono strumenti potentissimi per il trasferimento dell’innovazione dalla ricerca al campo”, ha spiegato il prof. Vittorio Rossi , ordinario di patologia vegetale presso l’ateneo piacentino e socio fondatore di Horta.

 
Go top