La tua ricerca ha prodotto 1 risultato per rho:

I master Unicatt per la nuova vita di Expo

milano I master Unicatt per la nuova vita di Expo Ripensare l’utilizzo dell’immensa area di Rho che nel 2015 ha ospitato l’esposizione universale. Gli studenti della Cattolica che hanno partecipato a Mind Innovation District hanno proposto un benchmarking internazionale e un festival sportivo mai visto. Durante l'anno abbiamo collaborato con questa bellissima realtà, che sta dando nuova vita e nuova linfa all'ex area Expo presso Rho Fiera» racconta la studentessa del master Mec Caterina Devoto. Noi del master Mec abbiamo svolto una ricerca, durata quasi tutto l'anno, che ci ha portato a intraprendere un lungo viaggio intorno al mondo, concretizzato da un dettagliatissimo benchmarking al fine di sondare realtà similari alla città del futuro ideale di Mind» prosegue la studentessa. Senza conoscere la storia del luogo che ospita l'evento o il distretto culturale, risulta difficile comprenderne fino in fondo la sua ragion d'essere, e noi del Mec siamo fermamente convinti di ciò. Da buona facoltà umanistica, ci siamo concentrati sulla storia della città di Milano, partendo dalle sue fondamenta; dall'importanza dell'acqua, dei Navigli e della loro navigabilità possibile, fino a passare per il tema della sanità e della cultura». Fare benchmarking è fondamentale quando si vuole progettare cultura, quando si vuole rendere vivibile e piacevolmente abitabile un distretto scientifico e innovativo come Mind; capire cosa funziona bene e perché, e comprendere quando e secondo quali modalità qualcosa non si realizza nella sua interezza progettuale.

 
Go top