La tua ricerca ha prodotto 4 risultati per laureemagistrali:

Biotecnologie, la Medicina per l'uomo

Roma Biotecnologie, la Medicina per l'uomo Il nuovo corso di laurea preparerà nuovi biotecnologi che possano incidere nella realtà biomedica del futuro, sia nella ricerca sia in realtà professionali che spaziano dalla gestione della qualità al mondo imprenditoriale e manageriale. Al battesimo del nuovo corso di laurea, le cui iscrizioni al test di ammissione sono aperte, mediante informazioni nel sito Internet istituzionale , sono intervenuti, tra gli altri, Franco Locatelli (Presidente Consiglio Superiore di Sanità) e Alberto Spanò (Ordine Nazionale Biologi). “Senza lo sviluppo delle Biotecnologie la Medicina non può progredire – ha detto nella presentazione dei lavori la coordinatrice del Corso di laurea Ornella Parolini – La Medicina personalizzata si basa sulla conoscenza delle caratteristiche biologiche di ogni paziente, fino ai livelli cellulare e molecolare. “Questo nuovo Corso di laurea – ha proseguito Parolini - mira all’acquisizione di competenze progettuali, di conoscenza del mondo regolatorio, e del marketing, accostando alla formazione in sede accademica gli stage presso aziende biotecnologiche. biotecnologie #medicinapersonalizzata #laureemagistrali #medicina Facebook Twitter Send by mail Print.

 

Open day lauree magistrali, le novità

Ateneo Open day lauree magistrali, le novità Una preziosa occasione per conoscere l’offerta formativa di secondo livello dell'Ateneo. Tra le nuove proposte, il corso blended per studenti lavoratori in Direzione e consulenza aziendale e altri due curricula in lingua inglese 12 maggio 2016 Tornano gli Open day delle lauree magistrali dell’Università Cattolica. Venerdì 20 maggio a Brescia , sabato 21 maggio a Milano e martedì 24 maggio a Roma . L’ateneo di largo Gemelli apre le porte ai laureandi e laureati triennali che vogliono conoscere l' offerta formativa di secondo livello , raccogliere materiale sui corsi, informarsi sulle procedure di ammissione, effettuare colloqui one to one con i docenti, visitare il Campus e scoprire i servizi offerti dall'Ateneo. Una novità in particolare caratterizza il panorama dei corsi offerti dalla facoltà di Economia: si tratta di “ Direzione e consulenza aziendale ”, una laurea magistrale qualificata per studenti/lavoratori . Infine si aggiungono due nuovi curricula interni a due corsi di laurea magistrale. A Milano il biennio in "Politiche pubbliche" (Scienze politiche e delle relazioni internazionali) propone il profilo Modelli e strumenti per la gestione del welfare e dello sviluppo sostenibile , a Brescia il corso magistrale in "Matematica" (Scienze matematiche, fisiche e naturali) introduce Matematica per le applicazioni biologiche e ambientali .

 

Medicina Personalizzata, i nuovi Biotecnologi

Roma Medicina Personalizzata, i nuovi Biotecnologi Il corso magistrale in Biotecnologie per la Medicina personalizzata, che partirà nel prossimo anno accademico, sarà presentato lunedì 8 luglio nell’aula Brasca della Fondazione Policlinico A. Gemelli IRCCS. Al battesimo del nuovo corso di laurea, le cui iscrizioni al test di ammissione sono aperte, mediante informazioni nel sito Internet istituzionale , interverranno, tra gli altri, Franco Locatelli (Presidente Consiglio Superiore di Sanità) e Alberto Spanò (Ordine Nazionale Biologi). Il nuovo Corso di Laurea Magistrale in Biotecnologie per la Medicina personalizzata, coordinato da Ornella Parolini , Ordinario di Biologia applicata all’Università Cattolica, nasce con l’obiettivo di formare la figura del nuovo biotecnologo, con competenze specialistiche avanzate, che oggi assume un ruolo chiave nella ricerca biomedica e nella Medicina traslazionale. I lavori del convegno saranno aperti, alle ore 14.00, da Rocco Bellantone , Preside della Facoltà di Medicina e chirurgia dell’Università Cattolica, Giovanni Raimondi , Presidente della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS, Lorenzo Cecchi , Direttore della Sede di Roma dell’Università Cattolica, e S. E. Mons. Alle ore 14.15 le introduzioni ai lavori di Ornella Parolini , Giovanni Scambia , Direttore Scientifico della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS, e Alberto Spanò (Ordine Nazionale dei Biologi). In particolare nel secondo anno di corso lo studente potrà scegliere tra due percorsi curriculari alternativi : diagnostico e terapeutico, mirati all’acquisizione delle rispettive competenze specialistiche per lo sviluppo e l’applicazione di nuove biotecnologie, comprendenti anche gli aspetti del marketing e dell’ambito regolatorio. Queste attività consentiranno agli studenti, selezionati tramite accesso a numero chiuso, di acquisire padronanza nell’utilizzo delle nuove tecnologie biomediche, in ambito diagnostico e terapeutico, nonché delle attività gestionali e dei riferimenti regolatori associate alla loro applicazione.

 

Torna l'Open Day lauree magistrali

Roma Torna l'Open Day lauree magistrali Venerdì 5 aprile appuntamento per la presentazione dell’offerta formativa di Economia e Medicina della sede di Roma. Novità di quest’anno il Corso di laurea in Direzione e consulenza aziendale in formula e-blended della Facoltà di Economia e il Corso di laurea di nuova istituzione in Biotecnologie per la medicina personalizzata della Facoltà di Medicina e chirurgia (in fase di accreditamento). L’incontro dedicato alla Facoltà di Medicina e chirurgia si è aperto con il saluto del Presidente del Corso di laurea in Medicina e chirurgia Antonio Lanzone . L’utilizzo delle tecniche informatiche e didattiche di tipo e-blended permetterà di superare gli ostacoli di prossimità al luogo di studio che attualmente impediscono a molti lavoratori di intraprendere un percorso di studi di laurea magistrale. BIOTECNOLOGIE PER LA MEDICINA PERSONALIZZATA Il corso di laurea magistrale in Biotecnologie per la medicina personalizzata ha l’obiettivo di formare dei professionisti nel settore delle Biotecnologie avanzate per la medicina personalizzata, nota come “Medicina delle 4 P” (personalizzata, preventiva, predittiva, partecipativa). Il curriculum diagnostico è volto a fornire approfondite conoscenze teoriche e metodologiche sulle metodologie diagnostiche avanzate nella medicina genomica, nell’anatomia patologica, nella biochimica clinica, nella microbiologia e in medicina legale. Il curriculum terapeutico è volto a fornire approfondite conoscenze teoriche e metodologiche sulle terapie innovative e sulla nanomedicina, in particolare sulle nanobiotecnologie per la medicina personalizzata, sulle terapie cellulari avanzate ed immunoterapia, e sulle applicazioni delle biotecnologie in medicina rigenerativa e in terapia genica.

 
Go top